Nuove frontiere della pedagogia. Educazione e neuroscienze

Nuove frontiere della pedagogia. Educazione e neuroscienze

17.50

Disponibile

Il libro offre uno spaccato di sicuro interesse nella ricerca pedagogica in italia, in questi ultimi anni, soprattutto in relazione ai problemi aperti dall’intersezione tra le scienze dell’educazione, ma in particolare con le neuroscienze.

Disponibile

Descrizione

Il libro offre uno spaccato di sicuro interesse nella ricerca pedagogica in Italia, in questi ultimi anni, soprattutto in relazione ai problemi aperti dall’intersezione tra le scienze dell’educazione, ormai definitamente obbligate a definire la loro reciprocità non soltanto con le discipline classiche come la psicologia, la filosofia, la storia, la sociologia, ma in particolare con le neuroscienze. Difatti, riaffermato il potenziale educativo della persona umana, l’autrice fornisce una convincente bussola orientativa che ordina i valori perenni che la filosofia dell’educazione mette in primo piano e che peraltro, risultano derivanti da una oggettiva critica lettura della natura dell’uomo della quale si rendono espliciti significati e ricche le implicazioni per l’apprendimento. Per questi motivi il discorso diventa fondamentale nell’approccio globale con la pedagogia che alimenta la riflessione educativa nei vari corsi di studio di scienze umanistiche.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.2 kg
Dimensioni 0.9 × 13 × 21 cm
Formato:

Pagine:

Anno di pubblicazione:

Collana

Titolo

Torna in cima