L’identità zingara

18.50

Disponibile

Da molto tempo ormai si parla di zingari, su di loro si scrivono testi e si conducono ricerche universitarie, il più delle volte la curiosità si è soffermata ad analizzare solo il lato sociologico: chi sono, quanti sono, da dove vengono, dove vivono e come vivono; ma a nessuno mai, sino ad ora, è venuto in mente di sondare la complessa e misteriosa identità del popolo Rom.

Disponibile

COD: 9788873463733 Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

Da molto tempo ormai si parla di zingari, su di loro si scrivono testi e si conducono ricerche universitarie, il più delle volte la curiosità si è soffermata ad analizzare solo il lato sociologico: chi sono, quanti sono, da dove vengono, dove vivono e come vivono; ma a nessuno mai, sino ad ora, è venuto in mente di sondare la complessa e misteriosa identità del popolo Rom. Ecco perché questo libro è speciale. La fortuna che l’autore fosse Rom egli stesso, facilita l’arduo compito che si prefigge, cioè quello di aprire le porte dell’animo zingaro al gagiò (lo straniero), in modo che, attraverso le storie, i racconti, i proverbi, le teorie, la lingua ma anche le grafiche artistiche, la cultura gitana si apra al mondo nella sua chiarezza, nella sua intimità, nei suoi valori intramontabili difesi e trasmessi nonostante le persecuzioni anche sanguinarie.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Formato:

Supporto multimediale:

Pagine:

Anno di pubblicazione:

Presentazione di:

Collana

Titolo

Torna in cima