Educazione alla cittadinanza e Bisogni Educativi Speciali
Educazione alla cittadinanza e Bisogni Educativi Speciali

Educazione alla cittadinanza e Bisogni Educativi Speciali

22.00

Disponibile

L’ipotesi di fondo della presente opera è quella secondo cui tra l’educazione alla cittadinanza e l’inclusione scolastica e sociale delle persone con BES non solo non sussiste una linea di demarcazione (pur considerata labile e inconsistente), bensì, superando ogni concezione settoriale, si viene a determinare un vero e proprio processo osmotico.

Disponibile

Descrizione

L’ipotesi di fondo della presente opera è quella secondo cui tra l’educazione alla cittadinanza e l’inclusione scolastica e sociale delle persone con BES non solo non sussiste una linea di demarcazione (pur considerata labile e inconsistente), bensì, superando ogni concezione settoriale, si viene a determinare un vero e proprio processo osmotico. Muovendo dai pronunciamenti delle organizzazioni internazionali (ONU, OCSE, UNESCO) e dei soggetti politico-istituzionali europei, fino ad arrivare alla normativa di primo e secondo grado emanata per lo specifico nel nostro Paese, si è potuto attivare un percorso improntato alla metodologia della ricerca-azione che da un lato ha permesso di dimostrare la fondatezza dell’ipotesi originaria e dall’altro di esperire processi e strumenti operativi da intendere come prototipi esplicativi efficaci qualora si intendano concretizzare le migliori condizioni per garantire agli alunni con BES il soddisfacimento dei diritti di cittadinanza in ambienti la cui cultura di fondo deve necessariamente essere inclusiva e democratica.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Formato:

Supporto multimediale:

Pagine:

Anno di pubblicazione:

Nessuna anteprima disponibile.

Titolo

Torna in cima