Le strane idee della scienza

22.00

Disponibile

Il testo presenta una vasta casistica di fraintendimenti tipici delle conoscenze scientifiche e delle più diffuse difficoltà a capire queste. La presente versione mira a fornire a insegnanti di ogni ordine e grado scolastico la conoscenza delle idee che devono aspettarsi dagli studenti, e a renderli consapevoli di come normalmente più o meno tutti travisiamo la scienza.

Disponibile

COD: 9788867090716 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Il testo presenta una vasta casistica di fraintendimenti tipici delle conoscenze scientifiche e delle più diffuse difficoltà a capire queste. Si tratta di dati raccolti in decenni di indagini condotte sia da ricercatori e da gruppi di ricerca nazionali e internazionali sia, alcune, direttamente dall’autore e da suoi collaboratori. Rielaborata dalla prima parte di un suo libro rivolto a specialisti (1995), depurata da ingombranti percentuali statistiche e citazioni bibliografiche, resa molto più snella, sintetica e leggibile a un largo pubblico, la presente versione mira a fornire a insegnanti di ogni ordine e grado scolastico la conoscenza delle idee che devono aspettarsi dai loro studenti, e a renderli consapevoli, loro e qualunque persona intellettualmente curiosa, di come normalmente più o meno tutti travisiamo la scienza.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Formato:

Supporto multimediale:

Pagine:

Anno di pubblicazione:

Collana

Titolo

Torna in cima