Paideia mimesis

16.50

Disponibile

Rendersi simile nella voce o nel gesto a qualcuno o a qualcosa è quel che Platone chiama fare la mímesis. Molto presente nel giocare spontaneo dei bambini, la mímesis viene ignorata o combattuta dall’azione educativa che ci fa adulti nell’Occidente del mondo.

Disponibile

COD: 9878873465904 Categorie: , Tag: , , ,

Descrizione

Rendersi simile nella voce o nel gesto a qualcuno o a qualcosa è quel che Platone chiama fare la mímesis. Molto presente nel giocare spontaneo dei bambini, la mímesis viene ignorata o combattuta dall’azione educativa che ci fa adulti nell’Occidente del mondo. Era questo l’esito voluto dalla lezione platonica? Da una rilettura di alcune pagine della Repubblica di Platone sembra aprirsi uno scenario inedito per la riflessione filosofico-educativa. Perciò si vuole rivendicare in questo breve studio la radicalità del ruolo della mímesis per la formazione dell’uomo e del cittadino, in una convivenza globalizzata che aspiri a bellezza, bontà e giustizia.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.3 kg
Dimensioni 0.9 × 13 × 21 cm
Formato:

Pagine:

Anno di pubblicazione:

Presentazione di:

Collana

Titolo

Torna in cima