Dall'ICF all'Universal Design for Learning | Edizioni Anicia

Dall’ICF all’Universal Design for Learning

20.00

Disponibile

Il volume, partendo dall’analisi dell’ICF quale impianto metodologico-didattico basato su una nuova visione del concetto di salute, affronta il tema dell’inclusione e delle sfide pedagogiche cui la scuola oggi è chiamata a rispondere.

Disponibile

Descrizione

Il volume, partendo dall’analisi dell’ICF quale impianto metodologico-didattico basato su una nuova visione del concetto di salute, affronta il tema dell’inclusione e delle sfide pedagogiche cui la scuola oggi è chiamata a rispondere. La capacità della scuola di accogliere gli studenti tutti – con i loro bisogni educativi – dipende essenzialmente dalla necessità di ripensare il curricolo scolastico in un’ottica di universalità che rovescia totalmente il concetto di disabilità e dove l’approccio pedagogico dell’Universal Design for Learning prende sempre più forma. Quali pratiche inclusive vengono adoperate oggi nella scuola? In che modo vengono scelte? Quali sono le modalità con le quali vengono messe in pratica dagli insegnanti? A queste domande intende rispondere il libro evidenziando come progettazione, documentazione, valutazione e tecnologie didattiche possano rappresentare l’impalcatura su cui si fonda la scuola inclusiva, basata sull’apprendimento significativo degli studenti e sullo sviluppo di una nuova forma mentis degli insegnanti: quattro “pilastri” didattici, aperti al potenziamento dei saperi dell’alunno, pensati in chiave di progettazione universale, fruibili ed adattabili per indirizzare le azioni didattiche degli insegnanti.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.2 kg
Dimensioni 1 × 14 × 22 cm
Formato:

Pagine:

Anno di pubblicazione:

Presentazione di:

Collana

Titolo

Torna in cima