Collane

Collane

Il mio Dewey

9788867092826
Il 2016 è, per il mondo della ricerca educativa in generale un anno particolarmente importante: cento anni fa esatti, infatti, il filosofo statunitense dava alle stampe Democracy and Education, di sicuro una delle sue opere principali ed altrettanto di sicuro la più organica e complessa che avesse mai scritto fino a quel momento su questioni educative.


Autore:
Luciana Bellatalla
20,00 €

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente") Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente")
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
Il 2016 è, per il mondo della ricerca educativa in generale, e non solo per gli studiosi di Dewey, un anno particolarmente importante: cento anni fa esatti, infatti, il filosofo statunitense dava alle stampe Democracy and Education, di sicuro una delle sue opere principali ed altrettanto di sicuro, nonostante la ricchezza dei contenuti ed un certo gusto per intrecciare problemi e riferimenti diversi, la più organica e complessa che avesse mai scritto fino a quel momento su questioni educative. L’occasione è propizia, dunque, non solo per tornare a riflettere su un saggio che ha segnato in maniera indelebile la storia della riflessione sull’educazione ma, soprattutto, per ripensare a Dewey, alle sue scelte ed alle sue tesi filosofiche, e interrogarsi sull’impegno educativo intrinseco al lavoro intellettuale. Questo volume, quindi, mira ad approfondire da punti di vista diversi, ma tra loro intrecciati e quasi interdipendenti, l’idea di Dewey quale classico dell’educazione e, ancora di più, come interlocutore ineludibile nella ricerca contemporanea intorno all’educazione, considerata nei suoi aspetti teorico-teoretici e, sul piano concreto, vista sia nella scuola sia nella vita sociale in generale. E questo non solo alla luce dello sviluppo della riflessione sulle questioni educative in generale e sulla scientificità stessa del sapere sull’educazione, ma anche alla luce di urgenze ed emergenze che la vita culturale e civile del nostro tempo ci sottopone quotidianamente ed in maniera continua ed inevitabile.

Contributi di:
L. Bellatalla, M. Cornacchia, G. Genovesi, I. Ķestere, E. Marescotti,
L. Todaro, A. Vorobjovs.
9788867092826

Scheda Dati

Altezza:
24 cm
Larghezza:
15 cm
Formato:
brossura
Peso:
0,5 kg
Supporto multimediale:
nessuno
Pagine:
160
Anno di pubblicazione:
2016

5 altri libri nella stessa categoria: