Collane

Collane

Antropologia e psicopatologia

9788867090563

Questo volume fondamentale ha esercitato da subito un profondo fascino su psicologi e psichiatri e presto divenne introvabile. Si è così pensato di ripubblicarlo con un corredo di interventi volti ad attualizzarne i messaggi ed a leggerli nel loro contesto storico.

Autori:
Eugéne Minkowski
Viktor von Gebsattel
Erwin Straus 

23,00 €

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente") Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente")
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)

Nei tre saggi scelti, Eugéne Minkowski in Francia, Viktor von Gebsattel ed Erwin Straus in Germania esplorano una dimensione fondamentale dell’esperienza umana, la temporalità; e rivolgono l’attenzione a strutture di fondo dell’esistenza, retrostanti alle manifestazioni cliniche. In quest’ottica i loro studi colgono aspetti essenziali del mondo del melanconico, del mondo dell’ossessivo e del mondo dell’allucinato; e rappresentano percorsi di vita diversi che richiedono d’essere frequentati e conosciuti dall’interno, oltre che osservati e descritti in superficie. Questo volume esercitò da subito un profondo fascino su psicologi e psichiatri e presto divenne introvabile. Si è così pensato di ripubblicarlo con un corredo di interventi volti ad attualizzarne i messaggi ed a leggerli nel loro contesto storico. Carlo Sini si interroga circa l’influsso esercitato dalla fenomenologia e dall’esistenzialismo sulla psichiatria, Mario Rossi Monti ascolta questi voci all’interno della tradizione della psicopatologia fenomenologica, Filippo Maria Ferro considera il crocevia culturale di questo “trittico” e, precisando i ritratti dei protagonisti, ne illumina la puntuale articolazione interna in un’epoca quanto mai drammatica della storia della cultura europea.

9788867090563

Scheda Dati

Altezza:
24 cm
Larghezza:
15 cm
Formato:
brossura
Peso:
0,3 Kg
Supporto multimediale:
nessuno
Pagine:
187
Anno di pubblicazione:
2013

5 altri libri nella stessa categoria: