Collane

Collane

Making sense

9788873461623

Il bambino perviene a comprendere il mondo e ad attribuire senso all'esperienza nel corso del suo sviluppo, divenendo un individuo competente. Making sense riflette la crescente tendenza degli psicologi dello sviluppo a vedere questi processi formativi nei loro contesti naturali e sociali.

Autori: Jerome Bruner, Helen Haste

18,08 €

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente") Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente")
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)

Il bambino perviene a comprendere il mondo e ad attribuire senso all'esperienza nel corso del suo sviluppo, divenendo un individuo competente. Making sense riflette la crescente tendenza degli psicologi dello sviluppo a vedere questi processi formativi nei loro contesti naturali e sociali. Gli autori che vi hanno contribuito rifiutano l'immagine del bambino che lavora isolatamente, assumendo che l'attribuzione del senso implica l'interazione sociale e il coinvolgimento diretto nella soluzione di problemi. Essi pongono un'enfasi particolare sul ruolo del linguaggio, il cui studio permette di capire come il bambino si impadronisce delle strutture del significato in una determinata cultura, e al tempo stesso di cogliere gli aspetti più sottili dello sviluppo del concetto e dell'assunzione di ruolo.

9788873461623

Scheda Dati

Altezza:
24 cm
Larghezza:
15 cm
Formato:
brossura
Peso:
0,5 kg
Pagine:
224
Anno di pubblicazione:
2005
Presentazione di:
Nando Filograsso
Traduzione di:
Nando Filograsso

1 altro libro nella stessa categoria: