Collane

Collane

Mezzogiorno, coscienza civile, processi formativi

9788873466543

Ancora un lavoro sul Mezzogiorno. Non raro, dunque, ma un po’ atipico. Raccoglie infatti studi un po’ disparati ma con un unico intento: mettere a fuoco, per quanto possibile, spaccati di storia del travagliato sviluppo del Mezzogiorno e figure che ne hanno onorato le origini e indagato i mali non naturali ma storici.

A cura di:
Emiliana Mannese

18,50 €

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente") Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente")
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)

Ancora un lavoro sul Mezzogiorno. Non raro, dunque, ma un po’ atipico. Raccoglie infatti studi un po’ disparati ma con un unico intento: mettere a fuoco, per quanto possibile, spaccati di storia del travagliato sviluppo del Mezzogiorno e figure che ne hanno onorato le origini e indagato i mali non naturali ma storici. Un lavoro dunque senza grandi pretese, ma con una idea di fondo: ricordare i 150 anni dell’unità d’Italia e i problemi ancora aperti, ma gettando uno sguardo non distratto sui processi di formazione di una coscienza civile condivisa. Perciò si accenna a passaggi fondamentali dell’Italia del primo e secondo dopoguerra e si ricordano figure significative di questa storia d’Italia sempre connotata da fratture e difficili ricomposizioni. E proprio a queste ricomposizioni e alla denuncia di mali storici non insanabili hanno inteso prestare parola e azione Francesco De Sanctis e Guido Dorso, qui giustamente ricordati. Come pure, si è voluto accennare ad una Associazione che molte benemerenze ha avuto nei confronti del Mezzogiorno, a quell’ANIMI che, fondata nel 1910 in seguito al terremoto di Messina, ha ormai attraversato il secolo e mai ha smesso di avere a cuore le sorti di regioni e territori d’Italia meno di altri fortunati.

Scritti di:
Nicola Mancino, Francesco Mattei, Giuliano Minichiello, Fulvio Tessitore

9788873466543

Scheda Dati

Altezza:
21 cm
Larghezza:
13 cm
Formato:
brossura
Peso:
0,5 kg
Supporto multimediale:
nessuno
Pagine:
144
Anno di pubblicazione:
2011
Presentazione di:
Emiliana Mannese

5 altri libri nella stessa categoria: