Collane

Collane

Nuovi Libri

Nuovi Libri

La pedagogia tra razionalismo critico e marxismo

9788873465058

Antonio Banfi ha rappresentato un indiscutibile punto di riferimento per la più recente tradizione filosofica italiana ed europea. Lo scopo del presente lavoro è stato quello di studiare il ruolo della pedagogia all'interno del rapporto tra il suo razionalismo critico e il marxismo.

Autore:
Giovambattista Trebisacce

16,00 €

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente") Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente")
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)

Antonio Banfi ha rappresentato un indiscutibile punto di riferimento per la più recente tradizione filosofica italiana ed europea. Nel corso della sua lunga speculazione attorno a tematiche di grande spessore teoretico, il filosofo di Vimercate non ha mancato di interessarsi di questioni pedagogiche. Lo scopo del presente lavoro è stato quello di studiare il ruolo della pedagogia all'interno del rapporto tra il suo razionalismo critico e il marxismo. è una dimensione costruttiva della teoria pedagogica quella a cui Banfi pensa e che però non ha trovato finora un adeguato approfondimento, nonostante la presenza a Bologna di una vera e propria scuola pedagogica di orientamento critico-problematicisto, che ha contribuito non poco negli ultimi decenni ad approfondire le tematiche poste dal filosofo milanese.

9788873465058

Scheda Dati

Altezza:
24 cm
Larghezza:
15 cm
Formato:
brossura
Peso:
0,5 kg
Supporto multimediale:
nessuno
Pagine:
140
Anno di pubblicazione:
2008

5 altri libri nella stessa categoria: