Collane

Collane

L'educazione comparata tra storia ed etnografia

9788867092802

Il volume offre una panoramica, sicuramente non esaustiva ma attenta ed accurata, sullo stato attuale dell’Educazione comparata: i contributi analizzano alcuni specifici aspetti teorici e metodologici nella loro dimensione evolutiva, cercando di mettere in rilievo sia la tradizione sia gli aspetti più innovativi.

A cura di: Carla Callegari

19,00 €

 

 

 

Il volume offre una panoramica, sicuramente non esaustiva ma attenta ed accurata, sullo stato attuale dell’Educazione comparata: i contributi analizzano alcuni specifici aspetti teorici e metodologici nella loro dimensione evolutiva, cercando di mettere in rilievo sia la tradizione sia gli aspetti più innovativi. I principali temi affrontati riguardano la teoria e il linguaggio degli studi comparativi in educazione, il metodo storico e il suo sviluppo nel tempo, il recente approccio etnografico che ha aperto nuovi orizzonti di ricerca, il rapporto che è possibile stabilire tra questi studi e la globalizzazione. Dalle pagine emerge un confronto utile a ravvivare il dibattito sulle questioni di fondo di questo campo di studi pedagogici e a delineare alcune prospettive odierne, rilevando la vitalità di una disciplina che ha saputo cogliere, negli ultimi decenni, le sollecitazioni venute dal mutato contesto culturale, sociale e politico.

9788867092802

Scheda Dati

Altezza:
21 cm
Larghezza:
13 cm
Formato:
rilegato
Peso:
0,3 kg
Pagine:
160
Anno di pubblicazione:
2016
Presentazione di:
Giuseppe Zago

1 altro libro nella stessa categoria: