Collane

Collane

Didattica inclusiva Valutazione e Orientamento

9788867091942

Il volume affronta il rapporto tra didattica e valutazione, e certificazione delle competenze nei processi inclusivi, con l’intento di evidenziare il grande potenziale della Classificazione internazionale del funzionamento, della disabilità e della salute, nella versione per bambini (ICF-CY), anche nella dialettica disabilità-certificazione delle competenze.

A cura di:
Lucia Chiappetta Cajola

25,00 €

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente") Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente")
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)

Il volume affronta il rapporto tra didattica e valutazione di qualità, orientamento formativo e certificazione delle competenze nei processi inclusivi, con l’intento di evidenziare il grande potenziale della Classificazione internazionale del funzionamento, della disabilità e della salute, nella versione per bambini e adolescenti (ICF-CY), anche nella dialettica disabilità-certificazione delle competenze. Infatti, la Classificazione dell’Organizzazione mondiale della sanità e la Convenzione sui diritti delle persone con disabilità delle Nazioni Unite “debbono essere usati come i due strumenti guida nel campo della disabilità”, come affermato dal Piano d’Azione sulla disabilità della Cooperazione italiana, che sottolinea una volta di più di considerare entrambe punti di riferimento basilari. Nelle more dell’adozione sperimentale dei nuovi modelli nazionali di certificazione delle competenze che, a partire dall’anno scolastico 2015-2016 verrà avviata nelle scuole del primo ciclo di istruzione, le Linee guida emanate dal MIUR a supporto della sperimentazione precisano che il modello nazionale per gli alunni con disabilità viene compilato per i soli ambiti di competenza coerenti con gli obiettivi previsti dal piano educativo individualizzato (PEI). In riferimento a ciò, e in considerazione dell’importanza di un approccio metodologico di impostazione curricolare che, nell’ambito di una progettazione inclusiva, possa facilitare gli insegnanti nel passaggio dalla definizione dei obiettivi formativi alla realizzazione di un’azione didattica finalizzata alle competenze fondamentali, il volume analizza e propone modalità e strumenti per l’individuazione, la valutazione e la certificazione di quest’ultime, nell’ottica della corresponsabilità insita nel continuum Piano Educativo Individualizzato-Progetto di vita. L’acquisizione graduale delle competenze chiave per l’apprendimento permanente diviene dunque una condizione di equità, oltre che una leva fondamentale per il loro successo formativo, la realizzazione e lo sviluppo personali, la cittadinanza attiva, l’inclusione sociale e l’occupazione.

9788867091942

Scheda Dati

Altezza:
24 cm
Larghezza:
17 cm
Formato:
brossura
Peso:
0,6 kg
Supporto multimediale:
nessuno
Pagine:
320
Anno di pubblicazione:
2015

5 altri libri nella stessa categoria: