Collane

Collane

Il curricolo di italiano nella scuola secondaria

9788867091447

Nella cornice di una riflessione pedagogica che unisce la prospettiva teorica e quella operativa, questo volume ricostruisce – con il supporto di utili percorsi didattici presenti nel CD allegato – la complessa dinamica che il curricolo d’italiano intreccia con l’educazione linguistica e letteraria alla luce dei diversi approcci che ne hanno caratterizzato l’insegnamento.

Autore:
Carlo Mariani

22,00 €

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente") Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente")
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)

Nella cornice di una riflessione pedagogica che tiene insieme la prospettiva teorica e quella operativa, questo volume ricostruisce – anche con il supporto di utili percorsi didattici presenti nel CD allegato – la complessa dinamica che il curricolo d’italiano intreccia con l’educazione linguistica e letteraria alla luce dei diversi approcci che ne hanno caratterizzato l’insegnamento: dai manuali di grammatica alle Dieci tesi per l’educazione linguistica democratica; dallo storicismo allo strutturalismo, dall’ermeneutica al testo digitale. L’insegnamento dell’italiano è stato parte integrante delle trasformazioni scolastiche degli ultimi anni, alcune delle quali risultano tutte interne alla dialettica di una disciplina sospesa tra le esigenze di un rinnovamento profondo e il rimpianto per una centralità culturale che sembra perduta; tra le tentazioni di un ritorno al passato e le inevitabili spinte verso un futuro rappresentato, soprattutto, dalla sfida tecnologica. Per uscire da questa impasse, il volume propone un dialogo profondo e articolato tra le istanze dell’italianistica e quelle della più aggiornata ricerca pedagogica che – sul curricolo, sulla dialettica dei saperi, sullo statuto delle competenze, sul governo dei media digitali, sulle ragioni educative della storia letteraria, del canone e dei generi – ha prodotto in questi anni una riflessione sistematica, coerente e soprattutto a disposizione della scuola e degli insegnanti.

9788867091447

Scheda Dati

Altezza:
24 cm
Larghezza:
15 cm
Formato:
brossura
Peso:
0,6 kg
Supporto multimediale:
CD
Pagine:
192
Anno di pubblicazione:
2014

5 altri libri nella stessa categoria: