Collane

Collane

Test di Valutazione Precoce della Competenza Matematica

9788867093267

L’apprendimento di abilità specifiche e di competenze a scuola è da anni obiettivo prioritario della ricerca educativa. L’elevato tasso di fallimento e i bassi punteggi nei test nazionali e internazionali (INValSI, OCSE-PISA), con particolare criticità per la competenza matematica, sono oggi considerati in Italia un’emergenza educativa nazionale.

Autori:  Guido Benvenuto, Ivonne González S.M., Nicoletta Lanciano,
Passolunghi Maria Chiara

20,00 €

  • Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente") Politiche per la sicurezza (modificale con il modulo "Rassicurazioni cliente")
  • Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per le spedizioni (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)
  • Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente) Politiche per i resi merce (modificale con il modulo Rassicurazioni cliente)

L’apprendimento di abilità specifiche e di competenze a scuola è da anni obiettivo prioritario della ricerca educativa. L’elevato tasso di fallimento e i bassi punteggi nei test nazionali e internazionali (INVALSI, OCSE-PISA), con particolare criticità per la competenza matematica, sono oggi considerati in Italia un’emergenza educativa nazionale. Diversi studi convergono sull’idea che la competenza “matematica precoce” può essere un indicatore importante in una prospettiva di prevenzione della disaffezione e difficoltà negli apprendimenti. Risulta pertanto necessario disporre di strumenti che consentano la valutazione dei livelli di sviluppo della competenza matematica, e, per chiarire immediatamente la finalità educativa di tali valutazioni, non a fini diagnostici, ma per impostare mirate e più idonee progettazioni didattiche. È proprio in questo orizzonte e in questa traiettoria che si pone il lavoro di ricerca proposto nel volume: adattare alla popolazione italiana uno specifico test realizzato dall’Università di Utrecht, l’Early Numeracy Test- rivisto (ENT- r) per offrire a maestri, insegnanti e operatori del settore uno strumento per individuare possibili problemi nell’apprendimento matematico all’inizio della scolarizzazione.

Il gruppo di lavoro che ha realizzato il progetto di traduzione, adattamento e validazione del Test ha visto la partecipazione di due università (Sapienza di Roma e Università di Trieste), ed è nato sulla scia di un dottorato di ricerca in Psicologia Sociale, dello Sviluppo e della Ricerca Educativa.

9788867093267

Scheda Dati

Altezza:
24 cm
Larghezza:
17 cm
Formato:
rilegato
Peso:
0,4
Pagine:
104
Anno di pubblicazione:
2018
Presentazione di:
Johannes E.H. Van Luit

5 altri libri nella stessa categoria: