Collane

Collane

Categorie

Active filters

  • Categorie: Filosofia dell'educazione
  • Marca: Teoria e storia dell'educazione
  • Peso: 0,5kg - 0,6kg
  • L'esperienza educativa e i...

    25,00 €

    Al centro della riflessione che anima il presente libro, si pone un interesse pedagogico, mediato da una riflessione filosofico-educativa, rivolto all’analisi dei processi educativi e formativi del bambino e dell’adolescente.

    Autore: Marco Giosi

    disponibile
  • L'isola delle parole...

    23,00 €

    Si ripresenta qui, a molti anni di distanza, un racconto di Sergio De Giacinto, un pedagogista a lungo impegnato nella sistematizzazione scientifica della pedagogia. Il pensiero dell’Autore cercò strade alternative e tentò questa ricostruzione metaforica e descrittiva di un mondo di parole (e di cose) lontanissime dalla possibilità della trasformazione matematica e scientifica del reale.

    Autore: Sergio De Giacinto

    disponibile
  • Quando la scuola ritiene di...

    25,00 €

    Le democrazie mettono la scuola sul banco degli imputati. Legittimata in passato dalla sua storia e da un progetto politico che non si discuteva affatto, le viene intimato oggi di spiegarsi. A che cosa forma? Cosa ci si deve aspettare da essa? Chi può deciderne? E come, in seguito, essa può attuarne il progetto?

    Autore: Philippe Perrenoud

    disponibile
  • Sapere pedagogico e...

    19,50 €
    Si ripropongono qui pagine di cultura pedagogica già apparse in anni lontani, sul finire del travagliato Novecento. Secolo travagliato con pedagogie travagliate ma vive, dinamiche accompagnatrici della formazione storico-politica di classi ascendenti e con il desiderio espresso di miglioramento delle proprie condizioni iniziali.


    Autore:
    Francesco Mattei
    disponibile
  • Sulla natura dell'essere

    19,00 €
    Trovare un fondamento per una paideia filosofica attraverso una metafisica dell’essere: questo il fine che può riscontrarsi nei primissimi studi di Edda Ducci. Anche lei, dunque, si pone la domanda che tanto ha inquietato gli spiriti ricercanti della filosofia: «quale la verità dell’es­sere?».


    Autore:
    Curatore:
    disponibile
  • Narrazioni e autobiografie...

    20,00 €
    Nella formazione umana le narrazioni musicali costituiscono un’esperienza-chiave in quanto coltivano, in modo dialettico, la soggettività individuale e il suo dilatarsi nei linguaggi oggettivi e universali della musica.


    Autore:
    Daniele Branca
    disponibile
  • Formarsi tra le note

    20,00 €
    La musica costituisce un’esperienza estetica fondamentale in ogni età della vita, in modo particolare nel corso dell’età evolutiva, nella quale sviluppa e interpreta dimensioni percettive, emotive, fantastiche e anche formali di alto significato. Sempre e per tutti.


    Autore:
    disponibile
  • Formare la persona libera

    20,00 €

    Cosa vuol dire essere liberi? Come possiamo educare persone libere? Sono queste le domande da cui prende avvio la ricerca sulla libertà qui svolta in prospettiva pedagogica.

    Autore:
    Anna Maria Passaseo

    disponibile
  • Polisemie dell'isola

    24,00 €

    I saggi di questo volume parlano di isole diverse. Il solo tratto comune, condiviso, è quello della forma fisica, dell’idea di isola come di un nucleo di terra circondato dall’acqua. Diversa poi l’origine, e diverso il rapporto con la terra ferma e con i suoi abitanti.

    Autore:
    Franca Ruggieri

    disponibile
  • L'educazione tra le...

    20,00 €

    Sono parole penultime, per dirla con Bonhoeffer. Parole da cui trasuda cultura e realismo, utopia e secchezza del reale. Questo è Broccoli. Un autore passato dagli studi storici e giuridici alle grandi promesse di un marxismo storico-politico e filosofico-pedagogico. Ma le promesse intraviste non sempre conoscono la grazia della realizzazione.

    Autore:
    Angelo Broccoli

    Curatore:
    Francesco Mattei

    disponibile
  • Indurare l'Animus

    20,00 €

    In un ambiente agitato dalla continua lotta per il potere, dove infieriva la repressione di Nerone e il suicidio era dato o per ordine o per timore di violenza, Seneca comprende che l’uomo non deve cercare di vivere a lungo, ma di vivere bene, giacché «il vivere a lungo dipende dal destino, il vivere bene dipende dall’animo» (epist. 93, 2).

    Autore:
    Cosimo Costa

    disponibile
  • Persona

    20,00 €

    Con la caduta, nella seconda metà del Novecento, di alcune filosofie dedite all’enfatizzazione teorica della classe o all’esasperazione individualistica del soggetto (o, al contrario, della sua inesorabile e un po’ esausta decostruzione), ha ripreso vigore un’attenzione non spuria per la dimensione poco friabile della persona.

    Autore:
    Francesco Mattei

    disponibile
  • Per una filosofia...

    22,00 €

    A pochi anni dalla sua scomparsa, si ripropongono temi e luoghi teorici del pensiero filosofico e pedagogico di Edda Ducci. Che fu filosofa ben attrezzata, pedagogista fine, educatrice costante e appassionata. Più di altri punti di vista, si sono prescelti qui alcuni testi di filosofia dell’educazione.

    A cura di:
    Cosimo Costa

    disponibile
  • Itinerari filosofici in...

    20,00 €

    Il volume vuole approfondire il profilo storico-concettuale di Mario Manno, non trovando certo piena luce in questi scritti, ma tentando di gettare uno sguardo su alcuni passaggi critici della sua opera, con il proposito, si spera non del tutto vano, di offrire un contributo non pleonastico ad alcuni passaggi significativi del suo itinerario teoretico.

    A cura di:
    Francesco Mattei

    disponibile
  • Ancora su Epitteto

    18,50 €

    Il presente studio rappresenta il completamento di altro lavoro dello stesso autore: La paideia della volontà. Una lettura della dottrina filosofica di Epitteto. Più specificamente, si tratta della stesura di un glossario ragionato delle Diatribe e di un tentativo di lettura paidetica del Manuale.

    Autore:
    Cosimo Costa

    disponibile
  • Tracce di paideia

    21,00 €

    Etwas fehlt, scriveva Bloch in Tracce. E in effetti, qualcosa continua ancora a mancare. Anche in educazione e anche nella dizione di quell’esperienza. Sempre incerta, sempre avventurosa, sempre problematica. Heidegger parlava di sentieri interrotti, di pensiero poetante, di linguaggio come cammino dell’essere, dell’ánthropos come pastore dell’essere.

    Autore:
    Francesco Mattei

    disponibile