Collane

Collane

Filtra per

Categorie

Categorie

Supporto multimediale:

Supporto multimediale:

Anno di pubblicazione:

Anno di pubblicazione:

Marca

Marca

Peso

Peso

Prezzo

Prezzo

Categorie

Active filters

  • Categorie: Didattica della lettura
  • Categorie: Intercultura
  • Peso: 0,3kg - 0,4kg
  • Pedagogia della cura e...

    20,00 €

    L’intento del presente libro è quello di circoscrivere gli elementi costitutivi della nozione di cura, così come le sue originarie matrici storiche, filosofiche, disciplinari, a partire da una cruciale esigenza pedagogica di inclusione, integrazione e riconoscimento umano e sociale delle persone portatrici di disagio, così come delle persone a rischio di marginalizzazione ed esclusione socio-culturale, con una attenzione particolare alla condizione giovanile e adolescenziale.

    Autore: Marco Giosi

    disponibile
  • Emozioni Scuola Apprendimento

    24,00 €

    Il volume si propone di affrontare in modo organico il tema dell’affettività e della dimensione emotiva nell’apprendimento e nella scuola. L’insieme dei capitoli tocca problemi quali le difficoltà di apprendimento su base affettiva, il disagio scolastico, il profilo affettivo dell’insegnante, gli allievi difficili, l’orientamento formativo, le patologie dell’istituzione scolastica.

    Autore: Tommaso Fratini

    disponibile
  • Questioni di letteratura...

    21,00 €

    Il saggio, promosso dal Gruppo di Servizio per la Letteratura Giovanile, raccoglie, opportunamente aggiornati e ampliati, alcuni dei più significativi articoli apparsi nel tempo sulla rivista «Pagine giovani», all’interno dei suoi corposi dossier.

    A cura di: Angelo Nobile

    disponibile
  • Le nuove schiavitù

    18,00 €

    Il fascino degli incontri con i bambini dell’Africa sub-sahariana è il tema principale trattato nel presente volume, oltre al quale, emerge una descrizione inerente il triste e drammatico fenomeno della schiavitù.

    Autore: Francesco Barone

    disponibile
  • Leggere in digitale

    21,00 €

    È possibile individuare nuove strategie per educare bambini e ragazzi alla lettura e per contribuire a formare lettori forti, maturi e consapevoli? L’autrice approfondisce come le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione e l’ampia diffusione dei dispositivi mobili possono essere valorizzate quali risorse per promuovere la lettura, attraverso l’integrazione di libri in formati differenti e la condivisione di nuove pratiche di lettura.

    Autore: Arianna Lodovica Morini

    disponibile
  • I giornalini del Terzo...

    19,50 €
    Quello degli odierni giornalini per ragazzi rappresenta un segmento dell’editoria ingiustamente trascurato, un pianeta poco conosciuto non soltanto dai suoi stessi destinatari, ma anche dal mondo della famiglia, delle scuole, delle biblioteche e degli stessi studiosi della disciplina.


    Autore:
    Claudia Camicia
    disponibile
  • Perché narrare le fiabe

    19,50 €

    "Se speriamo di vivere semplicemente di momento in momento, ma realmente coscienti della nostra esistenza, la necessità più forte e l’impresa più difficile consiste nel dare un significato alla nostra vita". Bettelheim, nel suo libro Il mondo incantato, espone la convinzione che un ruolo essenziale per raggiungere questo scopo, venga svolto proprio dalla fiaba.

    Autore: Giuseppe Cristofaro

    disponibile
  • Imparare dentro a star bene...

    18,00 €
    C’è un aspetto della pedagogia che normalmente e volutamente si trascura fino al punto da dimenticarlo: si tratta del processo rieducativo, che dovrebbe essere realizzato all’interno degli istituti di pena, dai quali, solo a parlarne, si fugge a gambe levate.


    Autore:
    Francesca De Vitis
    disponibile
  • La raccolta delle rose

    18,00 €

    La raccolta delle rose è un progetto che ha visto coinvolte diverse professionalità animate dallo stesso proposito: promuovere l’empowerment dei senza voce, nello specifico delle donne recluse. Quaranta giovani si sono raccontate senza paure, lasciando la mente e il cuore liberi di vagare tra ricordi e tradizioni dei loro paesi d’origine.

    Autori:
    Antonella Cristofaro, Elena Zizioli

    disponibile
  • Educare alla cittadinanza...

    18,50 €

    Il documento finale dell’Osservatorio nazionale per l’educazione interculturale e l’integrazione degli alunni stranieri istituito nel 2006 afferma che “la via italiana all’intercultura unisce alla capacità di conoscere e apprezzare le differenze la ricerca della coesione sociale, in una nuova visione di cittadinanza adatta al pluralismo attuale...

    Autore:
    Luciano Amatucci

    disponibile
  • Pedagogia molecolare

    16,50 €

    Nei nostri tempi ci sono due modi per imparare e interpretare i modelli educativi e la cultura degli altri. Il primo consiste nel rivolgere uno sguardo morale, abbellito solo di parole e discorsi più o meno affascinanti. Il secondo, invece, consiste nello spogliarsi delle proprie convinzioni culturali, cercando di comprendere che la cultura si impara meglio vivendola.

    Autore:
    Francesco Barone

    disponibile
  • La cittadinanza planetaria...

    20,00 €

    Oggi si è sempre più consapevoli di come l’educazione interculturale debba costituire ormai la normalità all’interno dei processi formativi, dal momento che essi quotidianamente affrontano tutte le varie sfaccettature della multiculturalità e della crescente complessità, con il coinvolgimento di importanti concetti quali differenza, diversità ed identità.

    Autore: Alessio Annino

    disponibile
  • Di storia in storia

    19,50 €

    Gli studi sulla promozione della lettura hanno dimostrato ormai da tempo l’incidenza che la lettura precoce ha sullo sviluppo infantile. Bambini e bambine, sostengono ricercatori ed esperti, leggono prima di leggere, cioè prima ancora di sviluppare le competenze esperte della letto-scrittura.

    AutoreRossella Caso

    disponibile
  • Differenze di paideia

    21,00 €

    Europa 2012. Stanchi e invecchiati, gli europei fronteggiano la peggiore crisi dopo il ‘29 e le guerre mondiali. Miasmi sociali liberati dalla fine del fordismo resuscitano i peggiori fantasmi dei sensi di colpa europei: esclusivismo, discriminazione, xenofobia, razzismo violento.

    AutoreRocco M. Postiglione 

    disponibile