Collane

Collane

Filtra per

Categorie

Categorie

Supporto multimediale:

Supporto multimediale:

Anno di pubblicazione:

Anno di pubblicazione:

Marca

Marca

Prezzo

Prezzo

Categorie

Active filters

  • Categorie: Bullismo
  • Categorie: Teatro
  • Peso: 0,35kg - 0,4kg
  • Scuola di magia (con...

    18,00 €

    Nella scuola di magia si impara a usare incantesimi, a costruire oggetti magici, a diventare invisibili e a creare filtri potentissimi. Ma attenti a non sbagliare, altrimenti si possono scatenare le forze della magia nera! Il testo è arricchito da un CD nel quale la storia è raccontata da attori e musicisti professionisti.

    Autore: Andrea Calabretta

    disponibile
  • Il Metodo Teatrico

    25,00 €

    Il Metodo Teatrico® è uno stile laboratoriale che parte dall’assunto che ogni processo di educazione, autoeducazione, formazione e didattica scaturisca dalla comunicazione consapevole. È uno strumento di lavoro fondamentale per chi opera nella scuola e, più in generale, per tutti coloro che, a vario titolo e livello, si rapportano “con l‘altro”.

    Autore: Emanuele Faina

    disponibile
  • Ho paura del bullo

    17,50 €

    Molti pensano che il bullismo sia un fenomeno a parte che insorga senza preavviso, in realtà è un’espressione di qualcosa che è già preesistente e che è insita nell’essere vivente: l’aggressività.

    Autore:
    Terry Bruno

    disponibile
  • Teatro come esperienza...

    21,00 €

    In che modo una scienza come la pedagogia può incontrare un’arte come il teatro? L’accostamento dei due termini non è insolito. Negli studi pedagogici accade, a differenti livelli, di imbattersi nel teatro sia inteso come arte sia come attività pratica. Molti possono essere gli effetti positivi delle sue applicazioni nella formazione di adulti e bambini.

    Autore: Vincenza Costantino

    disponibile
  • Come in uno specchio

    21,00 €

    Come in uno specchio, titola questo studio. E il sottotitolo (Teatro e formazione dell’io. Figure e percorsi del Novecento) specifica senza ambiguità che ci si muove in area di formazione e di educazione, di vita che prende-forma e di riflessione sulla vita che prende-forma. Si è cioè in un contesto di riflessione critica sull’educazione.

    Autore: Marco Giosi

    Presentazione: Francesco Mattei

    disponibile