Collane

Collane

Filtra per

Categorie

Categorie

Anno di pubblicazione:

Anno di pubblicazione:

Marca

Marca

Peso

Peso

Prezzo

Prezzo

Categorie

Active filters

  • Anno di pubblicazione:: 2015
  • La pedagogia

    19,50 €

    In questo testo l’autore focalizza tre questioni epistemologiche per dare un senso ad alcuni percorsi della ricerca pedagogica contemporanea. Il testo si ispira ad alcune idee di John Dewey rielaborate e ripensate ermeneuticamente nella contemporaneità.

    Autore: Giuseppe Spadafora

    disponibile
  • L'educazione per la democrazia

    22,00 €

    Il pensiero di John Dewey, considerato giustamente “a ragnatela”, ha molte direzioni di senso ma un’unica prospettiva.

    Autore: Giuseppe Spadafora

    disponibile
  • La cultura dell'inclusione...

    20,00 €
    Il filo conduttore del presente testo è rappresentato dalla convinzione che nel nostro Paese il problema dei bisogni educativi speciali non è stato sufficientemente affrontato e che lo sviluppo di una cultura inclusiva si presenta come irrinunciabile per rendere efficaci le strategie di intervento.


    Autore:
    disponibile
  • Le nuove frontiere dei BES...

    20,00 €
    Il presente volume offre una puntuale disamina di alcuni aspetti, ritenuti fondamentali, riguardanti l’alfabetizzazione informatica e telematica degli alunni delle scuole di ogni ordine e grado e offre spunti di riflessione a docenti, a genitori e a quanti siano interessati ai processi pedagogico-didattici.


    Autore:
    Domenico Milito
    disponibile
  • Insegnanti, diversità...

    19,50 €

    In questo libro si considera la formazione degli insegnanti per ciò che riguarda la loro sensibilizzazione alla diversità culturale e alle questioni di genere. Gli insegnanti italiani non mancano di sensibilità alle questioni culturali e di genere ma a questi temi non viene lasciato quasi nessuno spazio nel periodo della loro formazione.


    Autore:
    Carla Roverselli

    disponibile
  • Nascita di una nazione

    24,00 €

    La cultura educativa americana, nel primo secolo e mezzo della sua storia, è la natura stessa del processo di costruzione della nuova nazione. È Bildung in senso proprio, non solo interiore e morale, ma anche fisica, infrastrutturale, territoriale: si concreta in fondazioni di villaggi, in costruzioni di tribunali e ferrovie, in nascite di tipografie e centri di studio.

    Autore:
    Luana Salvarani

    disponibile
  • Formare la persona libera

    20,00 €

    Cosa vuol dire essere liberi? Come possiamo educare persone libere? Sono queste le domande da cui prende avvio la ricerca sulla libertà qui svolta in prospettiva pedagogica.

    Autore:
    Anna Maria Passaseo

    disponibile
  • Polisemie dell'isola

    24,00 €

    I saggi di questo volume parlano di isole diverse. Il solo tratto comune, condiviso, è quello della forma fisica, dell’idea di isola come di un nucleo di terra circondato dall’acqua. Diversa poi l’origine, e diverso il rapporto con la terra ferma e con i suoi abitanti.

    Autore:
    Franca Ruggieri

    disponibile
  • Sempre la solita minestra

    10,00 €

    Leone decise che era arrivato il momento di partire. Chiunque in paese sapeva che il suo sogno era fare l’esploratore tranne, una vecchia zia un po’ sorda che pensava che lui volesse fare il dottore, e non c’era stato verso di spiegarle l’equivoco.

    Autore:
    Gabriele Muciaccia

    disponibile
  • Suoniamo insieme

    15,00 €

    È molto importante affiancare la pratica della “musica d’insieme” all’approfondimento tecnico relativo allo strumento prescelto, per intraprendere lo studio della musica. Praticare la musica d’insieme ha un’utilità didattica e sociale, sviluppa il carattere ed educa alla vita.

    Autore: Francesco Paolo Musto

    disponibile
  • Certificare le competenze...

    23,00 €

    La scuola italiana, oggi, deve progettare il curricolo per lo sviluppo delle competenze nel primo ciclo d’istruzione, nel primo biennio obbligatorio e non solo del secondo ciclo. Le competenze non possono mai essere acquisite in maniera definitiva e devono avvalersi di una continua implementazione di conoscenze, abilità e disposizioni personali in contesti di studio.

    Autore:
    Pietro Boccia

    disponibile
  • Usciamo all'aperto

    26,00 €

    Questo testo vuole essere un invito ad utilizzare al massimo gli spazi aperti delle nostre scuole e nidi. Spazi preziosi soprattutto per i bambini di oggi che trascorrono troppe ore al chiuso. Ho cercato di dimostrare che non basta aprire la porta e far uscire i bambini. Il mio scopo è stato quello di indicare un metodo di lavoro e non quello di fare un elenco di giochi.

    Autore:
    Paola Tonelli

    disponibile
  • L'organizzazione e la...

    35,00 €

    Con la L. 107/2015, gli spazi di autonomia delle scuole vengono ulteriormente estesi. La pratica organizzativa esige, però, una ricerca teorica di riferimento che dia conto delle previsioni normative, affinché ciascuna scuola possa leggere la propria realtà e spendersi al massimo della flessibilità consentita per garantire il vero successo formativo in chiave inclusiva.

    Autore:
    Marina D'Addazio

    disponibile
  • Terra tra le mani

    13,00 €

    Nel cuore della Storia che nel corso dei millenni ha cambiato il destino degli esseri umani si nasconde un’altra storia, più piccola, eppure piena di entusiasmanti germogli. Nadeema, una bambina di tanto tempo fa, attraverserà un deserto immenso e i suoi occhi, colmi di stupore e di meraviglia per il mondo che la circonda, le faranno sentire ciò che i grandi ignorano.

    Autore:
    Cristiana Pezzetta

    disponibile
  • La tensione pedagogica...

    19,50 €

    Il pensiero utopico è caratterizzato da una esigenza di cambiamento radicale della società. Ma è necessario, per questo, un mutamento altrettanto radicale del modo di essere e di pensare dell’uomo. L’organizzazione pedagogica, quindi, è un momento essenziale di ogni progetto utopico degno del nome.

    Autore:
    Immacolata Messuri

    disponibile
  • La scuola della Repubblica

    28,00 €

    Due contrapposte tendenze caratterizzano la storia della nostra scuola. Una considera lo studio e la cultura in genere un bene esclusivo, l’altra ha della cultura una concezione più democratica e inclusiva, che coinvolge la popolazione nella sua totalità, e perciò cerca di promuovere in tutti, nessuno escluso, la migliore e più alta formazione possibile.

    Autore:
    Alberto Alberti

    disponibile