Collane

Collane

Nuovi Libri

Nuovi Libri

Categorie

Active filters

  • Categorie: Narrativa
  • Anno di pubblicazione:: 2018
  • Renato Funiciello: un...

    25,00 €

    Allenatore sui campi, nelle aule e nella vita. A quasi dieci anni dalla sua scomparsa, le testimonianze di amici, colleghi, atleti e allievi dimostrano come Renato Funiciello abbia rivestito un ruolo di primo piano nell’atletica e nella geologia italiana della seconda metà del Novecento.

    A cura di: Fabio Funiciello, Francesca Funiciello

    disponibile
  • Due bugie di Dante

    20,00 €

    I primi commentatori della Commedia si sforzarono di trovare, per ciascuno dei personaggi coevi a Dante che compaiono nel poema, una precisa identità storica. Spesso una totale mancanza di documenti, palesi contraddizioni o fantasiose falsificazioni dimostrano che essi non avevano la più pallida idea di chi fossero quei personaggi.

    Autore: Michele Tortorici

    disponibile
  • Mi chiamo Edda

    20,00 €

    Le memorie di una bambina – con il supporto di un apparato critico che contestualizza, anche visivamente, lo scenario – ci guidano in questo viaggio nella storia dell’infanzia e della scuola durante il ventennio.

    A cura di: Alessandra Avanzini

    disponibile
  • Simenon e Fellini

    18,50 €

    Questo saggio intende approfondire alcuni aspetti della personalità umana e artistica di Georges Simenon e di Federico Fellini attraverso la particolare prospettiva offerta dal loro incontro e da un rapporto essenzialmente epistolare durato trent’anni.

    Autore: Marina Geat

    disponibile
  • Chissàchilosà e il mago...

    18,00 €

    Il protagonista della storia è uno spaesato personaggio di una favola che “ancora non c’era una volta”. Toccherà a lui sventare i piani malvagi del Mago Cattivocattivissimo e salvare il mondo delle favole grazie anche all’aiuto di mago Peppino, di una strega cattiva ma non troppo, dello Stretopo e di Pollicione.

    Autori: Vittorio MarinoMassimiliano Maiucchi

    disponibile
  • Scorpio

    15,00 €

    Succede anche a Castel San Giorgio: quando si incontrano due mondi, due culture diverse, non è facile prevedere l’esito. Qualche volta ci sono scintille, qualche volta nascono mostri mitologici, come lo Scorpione che uccide Orione per volere di Artemide. Sergio Chiari, sempre affascinato dai miti, si è avvicinato un po’ troppo. Ma nella coda dello scorpione, si sa, c’è il veleno.

    Autore: Stefano Penge

    disponibile