Collane

Collane

Categorie

Active filters

  • Categorie: Filosofia dell'educazione
  • Categorie: Formazione
  • Marca: Apprendere e Progettare
  • Progettualità educativa e...

    20,00 €

    Studiare e valutare la qualità pedagogica della formazione, oggi significa prima di tutto considerare la progettazione educativa come momento centrale di ogni azione formativa.

    Autore: Barbara De Angelis

    disponibile
  • Cooperative learning a...

    19,50 €

    Questo libro offre alcuni spunti di riflessione sulla condizione dell’infanzia di oggi e sui fondamenti teorici del cooperative learning cercando di suggerire, anche attraverso molteplici spunti operativi, come questo metodo possa coadiuvare, fin dalla scuola dell’infanzia, l’azione del docente per costruire un ambiente educativo di apprendimento equilibrato ed armonico.

    Autore: Nicoletta Rosati

    disponibile
  • Formazione professionale...

    20,00 €

    Lavoro, adulti, università. Grandi sfide per l’educazione e la pedagogia. Si cerca qui, in primis, di sistemare le definizioni concettuali di quel versante del mercato del lavoro che è la formazione professionale, mettendo in luce le proprietà fondamentali della nozione principale di cui si occupa: la qualifica professionale.

    Autore: Rocco Marcello Postiglione

    disponibile
  • Il Metodo Teatrico

    25,00 €

    Il Metodo Teatrico® è uno stile laboratoriale che parte dall’assunto che ogni processo di educazione, autoeducazione, formazione e didattica scaturisca dalla comunicazione consapevole. È uno strumento di lavoro fondamentale per chi opera nella scuola e, più in generale, per tutti coloro che, a vario titolo e livello, si rapportano “con l‘altro”.

    Autore: Emanuele Faina

    disponibile
  • E se le parole non bastano?

    19,50 €

    Cosa rende un insegnante un buon insegnante? Come si fa a valutare (e ad auto-valutarsi come) un buon insegnante? E, ancora, buoni insegnanti si nasce o si diventa? Al fine di rispondere a questi interrogativi il volume prende in esame la comunicazione non verbale dell’insegnante in classe, approfondendo le principali linee di tendenza nazionali e internazionali alla base della letteratura teorica e di ricerca. La tesi di fondo è che il non verbale sia di pari importanza rispetto al verbale, e che il modo di comunicare non possa prescindere dal suo contenuto.

    Autore: Federica Caccioppola

    disponibile