Collane

Collane

Filtra per

Filosofia dell'educazione

  • Emilio o dell'educazione

    32,00 €

    Ci sono libri il cui destino sembra quello di essere più citati che letti. Questo è anche il caso di Emilio o dell’educazione. Chiunque si sia occupato di questioni educative o anche semplicemente di cultura del Settecento ha presente questo titolo e alcuni dei temi in esso sviluppati sono entrati a far parte di un senso comune condiviso: la scoperta dell’infanzia, l’educazione negativa, la didattica per scoperta, l’utilità e la curiosità come molle dell’apprendimento e via di seguito.

    Autore: Jean-Jacques Rousseau

    Edizione integrale a cura di Emma Nardi

    disponibile
  • Democrazia e educazione

    32,00 €

    Democracy and Education, ad oltre cento anni dalla sua pubblicazione (1916), rappresenta una svolta fondamentale nel pensiero di John Dewey. Il libro si presenta, apparentemente, come un testo manualistico; in realtà la struttura complessiva dei 26 capitoli si sviluppa come un determinante momento di svolta nel pensiero deweyano.

    Autore: John Dewey

    A cura di: Giuseppe Spadafora

    disponibile
  • Libertà di coscienza

    30,00 €

    L’aspetto più interessante da approfondire del pensiero filosofico e politico dell’Autore è la sua capacità di rendere contemporanee le questioni dell’etica antica, della letteratura e del diritto, analizzando significativi luoghi teoretici della tradizione occidentale.

    Autore: Martha C. Nussbaum

    disponibile
  • Il De docta ignorantia di...

    28,00 €

    Gli autori affrontano un’operazione singolare rispetto ad un testo che è da sempre considerato un incrocio tra teologia e filosofia. Qui, esso viene letto sub specie educationis, secondo un orientamento interpretativo che permette di far risaltare la modernità del pensiero di Cusano.

    Autori: Luciana BellatallaGiovanni Genovesi

    disponibile
  • Educazione intellettuale...

    26,00 €

    I Saggi sull’educazione di Herbert Spencer rappresentano un testo di riferimento per capire il cambiamento di paradigma che la pedagogia attraversa in età contemporanea. Da essi prende spunto un nuovo modello della formazione alla cui base insiste un riconoscimento fondativo che si dichiara nell’assunzione del valore-limite della libertà.

    Autore:  Herbert Spencer

    a cura di: Letterio Todaro

    disponibile
  • Quando la scuola ritiene di...

    25,00 €

    Le democrazie mettono la scuola sul banco degli imputati. Legittimata in passato dalla sua storia e da un progetto politico che non si discuteva affatto, le viene intimato oggi di spiegarsi. A che cosa forma? Cosa ci si deve aspettare da essa? Chi può deciderne? E come, in seguito, essa può attuarne il progetto?

    Autore: Philippe Perrenoud

    disponibile
  • Polisemie dell'isola

    24,00 €

    I saggi di questo volume parlano di isole diverse. Il solo tratto comune, condiviso, è quello della forma fisica, dell’idea di isola come di un nucleo di terra circondato dall’acqua. Diversa poi l’origine, e diverso il rapporto con la terra ferma e con i suoi abitanti.

    Autore:
    Franca Ruggieri

    disponibile
  • Pedagogia al limite

    23,00 €

    Il limite è qui inteso come ciò che ci caratterizza per il semplice fatto di esistere e di essere in vita in/con una corporeità che non può non invecchiare e non ammalarsi. Ma proprio l’ascolto e l’accettazione del limite, che le caratteristiche del nostro vivere rappresentano, schiudono il significato più proprio del vivere stesso, grazie alla pedagogia simbolica…

    A cura di: Alba G.A. Naccari

    disponibile
  • L'isola delle parole...

    23,00 €

    Si ripresenta qui, a molti anni di distanza, un racconto di Sergio De Giacinto, un pedagogista a lungo impegnato nella sistematizzazione scientifica della pedagogia. Il pensiero dell’Autore cercò strade alternative e tentò questa ricostruzione metaforica e descrittiva di un mondo di parole (e di cose) lontanissime dalla possibilità della trasformazione matematica e scientifica del reale.

    Autore: Sergio De Giacinto

    disponibile
  • "La scuola su misura" di...

    23,00 €

    “La scuola su misura” di Claparède appartiene ad una età cronologica, so­ciale e culturale ormai lontana. Nondimeno, già a partire dal suo titolo, ma non solo per quello, continua a esprimere un forte fascino intellettuale ed emozionale per chi si occupa d’educazione e di scuola.

    Autore: Angelo Luppi

    disponibile
  • L'educazione per la democrazia

    22,00 €

    Il pensiero di John Dewey, considerato giustamente “a ragnatela”, ha molte direzioni di senso ma un’unica prospettiva.

    Autore: Giuseppe Spadafora

    disponibile
  • Cesare Beccaria

    22,00 €

    Era difficile immaginare, nel lontano giugno del 1764 che la pubblicazione di due libri senza il nome dell’autore e in formato tascabile avrebbe modificato definitivamente la concezione di pena e il rapporto tra essa, il delitto, la morale corrente e il valore dell’essere umano.

    Autore: Rossella Marzullo

    disponibile
  • Per una filosofia...

    22,00 €

    A pochi anni dalla sua scomparsa, si ripropongono temi e luoghi teorici del pensiero filosofico e pedagogico di Edda Ducci. Che fu filosofa ben attrezzata, pedagogista fine, educatrice costante e appassionata. Più di altri punti di vista, si sono prescelti qui alcuni testi di filosofia dell’educazione.

    A cura di:
    Cosimo Costa

    disponibile
  • L'antipedagogia incontra...

    21,50 €

    In questo nuovo libro di Francesco De Bartolomeis le due aree che ne caratterizzano la ricerca (pedagogia e critica d’arte) sono presentate in un vasto quadro di collegamenti con settori di conoscenze e di attività lungo un fronte culturale che si muove e si rinnova.

    Autore: Francesco De Bartolomeis

    Introduzione e intervista a cura di Tiziana Iaquinta

    disponibile
  • De Disciplina Scholarium

    21,00 €

    Il testo, senza tentare una soluzione definitiva dell’eterno problema dell’educazione, offre una testimonianza viva di un costume, di una prassi, ma soprattutto di un modo virile e lineare di considerare i valori, l’uomo, la complessità del rapporto educativo, la problematicità della compresenza di scientia e virtus.

    A cura di: Edda Ducci

    Presentazione di Cosimo Costa

    disponibile
  • Tracce di paideia

    21,00 €

    Etwas fehlt, scriveva Bloch in Tracce. E in effetti, qualcosa continua ancora a mancare. Anche in educazione e anche nella dizione di quell’esperienza. Sempre incerta, sempre avventurosa, sempre problematica. Heidegger parlava di sentieri interrotti, di pensiero poetante, di linguaggio come cammino dell’essere, dell’ánthropos come pastore dell’essere.

    Autore:
    Francesco Mattei

    disponibile