Collane

Collane

Filtra per

Filosofia dell'educazione

  • "La scuola su misura" di...

    23,00 €

    “La scuola su misura” di Claparède appartiene ad una età cronologica, so­ciale e culturale ormai lontana. Nondimeno, già a partire dal suo titolo, ma non solo per quello, continua a esprimere un forte fascino intellettuale ed emozionale per chi si occupa d’educazione e di scuola.

    Autore: Angelo Luppi

    disponibile
  • Ancora su Epitteto

    18,50 €

    Il presente studio rappresenta il completamento di altro lavoro dello stesso autore: La paideia della volontà. Una lettura della dottrina filosofica di Epitteto. Più specificamente, si tratta della stesura di un glossario ragionato delle Diatribe e di un tentativo di lettura paidetica del Manuale.

    Autore:
    Cosimo Costa

    disponibile
  • Aprire su paideia

    14,50 €

    Il presente studio prosegue la riflessione già avviata nel testo Preoccuparsi dell’educativo, sempre curato da Edda Ducci e dal gruppo di studio che a lei fa riferimento. Il tema è sempre quello del rapporto tra educazione ed umanazione.

    A cura di: Edda Ducci

    disponibile
  • Cercando educazione

    25,00 €

    Davvero curiosi i tempi che ci è dato di vivere. La rivoluzione tecnologica legata alla globalizzazione non ha fatto che incrementare una deriva linguistica e culturale in cui l’uso della parola è sì esploso, ma si è anche assottigliato.

    A cura di: Cristiano Casalini

    disponibile
  • Cesare Beccaria

    22,00 €

    Era difficile immaginare, nel lontano giugno del 1764 che la pubblicazione di due libri senza il nome dell’autore e in formato tascabile avrebbe modificato definitivamente la concezione di pena e il rapporto tra essa, il delitto, la morale corrente e il valore dell’essere umano.

    Autore: Rossella Marzullo

    disponibile
  • De Disciplina Scholarium

    21,00 €

    Il testo, senza tentare una soluzione definitiva dell’eterno problema dell’educazione, offre una testimonianza viva di un costume, di una prassi, ma soprattutto di un modo virile e lineare di considerare i valori, l’uomo, la complessità del rapporto educativo, la problematicità della compresenza di scientia e virtus.

    A cura di: Edda Ducci

    Presentazione di Cosimo Costa

    disponibile
  • De Magistro

    18,00 €

    Le motivazioni di fondo, che spiegano la riproposta, si raccolgono in una, nella convinzione, cioè, che il testo non rappresenta un documento storico datato, anzi si impone per la vigorosa presa d’atto di istanze inamovibili e mai risolte circa il rapporto dell’uomo alla realtà.

    Autore: Tommaso D'Aquino

    A cura di: Edda Ducci

    disponibile
  • Democrazia e educazione

    32,00 €

    Democracy and Education, ad oltre cento anni dalla sua pubblicazione (1916), rappresenta una svolta fondamentale nel pensiero di John Dewey. Il libro si presenta, apparentemente, come un testo manualistico; in realtà la struttura complessiva dei 26 capitoli si sviluppa come un determinante momento di svolta nel pensiero deweyano.

    Autore: John Dewey

    A cura di: Giuseppe Spadafora

    disponibile
  • Edda Ducci. La parola che...

    18,50 €
    In occasione del decennale della scomparsa di Edda Ducci si riportano, in questo volumetto, alcune pagine dell’amico e collega, Francesco Mattei, e di uno dei suoi ultimi allievi, Cosimo Costa. Sono pagine da cui trarre l’azione viva dell’autrice, capace di lasciare sane impronte nell’animo di chi personalmente la conobbe e di chi tuttora la legge.


    Autori:
    Francesco MatteiCosimo Costa
    disponibile
  • Educazione intellettuale...

    26,00 €

    I Saggi sull’educazione di Herbert Spencer rappresentano un testo di riferimento per capire il cambiamento di paradigma che la pedagogia attraversa in età contemporanea. Da essi prende spunto un nuovo modello della formazione alla cui base insiste un riconoscimento fondativo che si dichiara nell’assunzione del valore-limite della libertà.

    Autore:  Herbert Spencer

    a cura di: Letterio Todaro

    disponibile
  • Émile Zola

    14,50 €

    À l'occasion du centenaire en 2008 du transfert des cendres d'Émile Zola au Panthéon de Paris, quatre spécialistes de l'œuvre de cet auteur se sont rencontrés à Rome afin de réfléchir sur l'actualité des valeurs que l'écrivain et l'homme Zola a contribué à développer et à répandre, jusqu'à ce qu'elles deviennent un patrimoine commun de la civilisation européenne.

    Autore: Marina Geat

    disponibile
  • Emilio o dell'educazione

    32,00 €

    Ci sono libri il cui destino sembra quello di essere più citati che letti. Questo è anche il caso di Emilio o dell’educazione. Chiunque si sia occupato di questioni educative o anche semplicemente di cultura del Settecento ha presente questo titolo e alcuni dei temi in esso sviluppati sono entrati a far parte di un senso comune condiviso: la scoperta dell’infanzia, l’educazione negativa, la didattica per scoperta, l’utilità e la curiosità come molle dell’apprendimento e via di seguito.

    Autore: Jean-Jacques Rousseau

    Edizione integrale a cura di Emma Nardi

    disponibile
  • Formare la persona libera

    20,00 €

    Cosa vuol dire essere liberi? Come possiamo educare persone libere? Sono queste le domande da cui prende avvio la ricerca sulla libertà qui svolta in prospettiva pedagogica.

    Autore:
    Anna Maria Passaseo

    disponibile
  • Formarsi tra le note

    20,00 €
    La musica costituisce un’esperienza estetica fondamentale in ogni età della vita, in modo particolare nel corso dell’età evolutiva, nella quale sviluppa e interpreta dimensioni percettive, emotive, fantastiche e anche formali di alto significato. Sempre e per tutti.


    Autore:
    disponibile
  • Il bambino e l'animale

    20,00 €
    Conoscere gli animali: spesso si parla dell’importanza di educare i bambini a un corretto rapporto con gli animali e a ragione perché la nostra società ha perduto quel contatto diretto con la natura e con le altre specie che, viceversa, caratterizzava la cultura rurale.


    Autore:
    disponibile
  • Il De docta ignorantia di...

    28,00 €

    Gli autori affrontano un’operazione singolare rispetto ad un testo che è da sempre considerato un incrocio tra teologia e filosofia. Qui, esso viene letto sub specie educationis, secondo un orientamento interpretativo che permette di far risaltare la modernità del pensiero di Cusano.

    Autori: Luciana BellatallaGiovanni Genovesi

    disponibile