Collane

Collane

Filtra per

Storia della pedagogia

  • L'impegno necessario....

    21,00 €

    Forse per la sua singolare complessità, l’itinerario biografico e intellettuale di Luigi Credaro non è stato sinora oggetto di un’organica ricostruzione storico-educativa. E’ prevalso il Credaro “politico della scuola”, in specie il Ministro della P. I. (1910-1914) autore, assieme a Daneo, della legge 4 giugno 1911, n. 487, che sancì la parziale avocazione delle scuole elementari allo Stato.

    Autore: Marco Antonio D'Arcangeli

    disponibile
  • Il De docta ignorantia di...

    28,00 €

    Gli autori affrontano un’operazione singolare rispetto ad un testo che è da sempre considerato un incrocio tra teologia e filosofia. Qui, esso viene letto sub specie educationis, secondo un orientamento interpretativo che permette di far risaltare la modernità del pensiero di Cusano.

    Autori: Luciana BellatallaGiovanni Genovesi

    disponibile
  • Storia della pedagogia...

    19,00 €

    La storia dell’educazione e della pedagogia furono senz’altro al centro degli interessi scientifici di Giuseppe Lombardo Radice. Lo dimostrano i saggi su Pestalozzi ed Emerson, lo studio dei classici proposto agli studenti del Magistero di Roma, la ricostruzione di vari periodi della storia della pedagogia nei suoi corsi universitari.

    Autore:  Giuseppe Lombardo Radice

    A cura di: Giacomo Cives

    disponibile
  • Scautismo: dal passato al...

    22,00 €

    Prendendo spunto dalle celebrazioni del centenario della fondazione dello scautismo nel 2007, il volume raccoglie contributi, di taglio differente, sul metodo-movimento ideato da Baden-Powell, scritti da pedagogisti di varia estrazione (alcuni dei quali formatisi nello scautismo) e da un esponente dello scautismo cattolico italiano, destinati principalmente agli studiosi di questioni educative.

    A cura di: Enver Bardulla

    disponibile
  • La pedagogia come scienza e...

    20,00 €

    Quello sulla natura epistemica della pedagogia è un dibattito che da oltre cinquant’anni si incentra sul rapporto tra filosofia e scienza empirica, sulla capacità conoscitiva della pedagogia, sulla sua dibattuta funzione pratico-poietica, sui suoi molteplici linguaggi e sulla relazione tra pedagogia e altre scienze dell’educazione.

    A cura di: Enver BardullaDamiano Felini

    disponibile
  • De Disciplina Scholarium

    21,00 €

    Il testo, senza tentare una soluzione definitiva dell’eterno problema dell’educazione, offre una testimonianza viva di un costume, di una prassi, ma soprattutto di un modo virile e lineare di considerare i valori, l’uomo, la complessità del rapporto educativo, la problematicità della compresenza di scientia e virtus.

    A cura di: Edda Ducci

    Presentazione di Cosimo Costa

    disponibile
  • La pedagogia critica di...

    17,00 €

    Francisco Sanchez (1551-1623) costituisce una figura centrale dello scetticismo rinascimentale. Le sue critiche dal punto di vista logico, metafisico e gnoseologico alla filosofia aristotelico-scolastica, e la conseguente denuncia sistematica dei profondi limiti che ineriscono alla conoscenza umana, formano il nucleo portante delle argomentazioni svolte in quello che viene unanimemente considerato il suo capolavoro: il Quod nihil scitur (1581).

    Autore: Maria Volpicelli

    disponibile
  • Nova Schola

    19,50 €

    La storia del pensiero educativo ispirato o variamente determinato dalla Riforma protestante ha appena varcato il mezzo millennio e, in virtù della centralità geopolitica dei paesi in cui la Riforma si è maggiormente affermata, si avvia ad un futuro altrettanto lungo e ricco di propaggini culturali.

    Autore: Luana Salvarani

    disponibile
  • Democrazia e educazione

    32,00 €

    Democracy and Education, ad oltre cento anni dalla sua pubblicazione (1916), rappresenta una svolta fondamentale nel pensiero di John Dewey. Il libro si presenta, apparentemente, come un testo manualistico; in realtà la struttura complessiva dei 26 capitoli si sviluppa come un determinante momento di svolta nel pensiero deweyano.

    Autore: John Dewey

    A cura di: Giuseppe Spadafora

    disponibile
  • La scuola tra pedagogia e...

    22,00 €

    Il discorso sulla scuola è ricco e variegato. Vi partecipano pedagogisti e politici, studiosi ed esperti, ma anche persone comuni che possono vantare il solo titolo della loro frequenza scolastica...

    Autore: Alberto Alberti

    disponibile
  • La polisemia della performance

    20,00 €

    Con l’intento di offrire un’accurata lettura delle politiche educative europee, il volume propone uno studio del concetto di performance per analizzarne criticamente i significati e gli usi.

    Autore: Valentina D'Ascanio

    disponibile
  • "La scuola su misura" di...

    23,00 €

    “La scuola su misura” di Claparède appartiene ad una età cronologica, so­ciale e culturale ormai lontana. Nondimeno, già a partire dal suo titolo, ma non solo per quello, continua a esprimere un forte fascino intellettuale ed emozionale per chi si occupa d’educazione e di scuola.

    Autore: Angelo Luppi

    disponibile
  • Cultura pedagogica e...

    22,00 €

    Il volume offre una serie di studi indirizzati all’analisi di alcune importanti evoluzioni della cultura pedagogica determinatesi nel passaggio tra gli anni Sessanta e Settanta del Novecento.

    A cura di: Letterio Todaro

    disponibile
  • L'educazione per la democrazia

    22,00 €

    Il pensiero di John Dewey, considerato giustamente “a ragnatela”, ha molte direzioni di senso ma un’unica prospettiva.

    Autore: Giuseppe Spadafora

    disponibile
  • Maria Montessori tra...

    20,00 €

    In Maria Montessori, pedagogista e scienziata, personaggio complesso e sui generis, si intersecano positivamente interesse e pratica della scienza, ispirata allo “spirito scientifico” e aperta ai più moderni sviluppi del sapere; spiritualità, legata ad un cattolicesimo interpretato a suo modo e alle posizioni della teosofia; azione sociale: a difesa dei carcerati, dei bambini disabili, della donna, dell’infanzia mortificata.

    Autori:  Giacomo CivesPaola Trabalzini

    disponibile
  • Emilio o dell'educazione

    32,00 €

    Ci sono libri il cui destino sembra quello di essere più citati che letti. Questo è anche il caso di Emilio o dell’educazione. Chiunque si sia occupato di questioni educative o anche semplicemente di cultura del Settecento ha presente questo titolo e alcuni dei temi in esso sviluppati sono entrati a far parte di un senso comune condiviso: la scoperta dell’infanzia, l’educazione negativa, la didattica per scoperta, l’utilità e la curiosità come molle dell’apprendimento e via di seguito.

    Autore: Jean-Jacques Rousseau

    Edizione integrale a cura di Emma Nardi

    disponibile