Collane

Collane

Pedagogia

Active filters

  • Pensare, sapere, comunicare...

    21,00 €

    Un famoso linguista italiano affermava, con parole semplici e chiare, che il presupposto fondamentale perché si possa parlare di un testo è che si abbia una produzione linguistica (orale o scritta) fatta con l’intenzione e con l’effetto di comunicare e nella quale si possano individuare un emittente e un destinatario.

    Autore: Riccardo Mancini

    disponibile
  • Cura educativa, relazione...

    23,00 €

    L’aver cura implica il reciproco riconoscimento e la massima valorizzazione delle originali potenzialità di ogni soggetto, allo scopo di migliorarne la qualità dell’esistenza.

    Autrice: Patrizia Gaspari

    disponibile
  • Didattica digitale e...

    23,00 €

    L’obiettivo del lavoro è quello di fornire una panoramica sull’utilizzo delle strumentazioni digitali presenti nelle classi a seguito degli ingenti investimenti effettuati attraverso il Piano Nazionale Scuola Digitale.

    Autore: Alessio Fabiano

    disponibile
  • La scuola digitale

    18,50 €

    La visione dell’educazione nell’era digitale rappresenta un percorso condiviso di innovazione culturale, organizzativa, sociale e istituzionale che vuole dare nuova energia ai processi democratici, nuove connessioni, nuove capacità alla scuola italiana.

    Autore: Alessio Fabiano

    disponibile
  • La musica, la voce e il...

    22,00 €

    La recente normativa sull’istituzione del sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita fino ai 6 anni, ha aperto scenari inediti e lanciato nuove sfide ai servizi per l’infanzia. Tale sistema, è promosso per assicurare eque opportunità a tutte le bambine e i bambini a cui, fin dalla nascita, deve essere garantito il diritto all’educabilità e perfettibilità in condizioni di partenza uguali.

    Autore: Giuseppe Sellari

    disponibile
  • La valutazione autentica...

    18,50 €

    Quando si considera come valutare l’apprendimento degli studenti, la maggior parte degli insegnanti concordano sul fatto che la valutazione ideale sarebbe quella che non valuta solo l’apprendimento ma anche la capacità di utilizzare e applicare conoscenze e abilità in contesti di vita reale.

    Autore: Giovanni Arduini

    disponibile
  • Questioni...

    25,00 €

    La tragedia mondiale del Covid19, che ormai conta, purtroppo, un elevato numero di vittime, mette in discussione non solo il paradigma socio-economico-educativo ancora imperante, lontano evidentemente da quella tensione biofila resa cogente dall’irrinunciabile benessere della società globale contemporanea.

    Autrici: Teodora PezzanoMaria Rosalba Lupia

    disponibile
  • Per un'ermeneutica...

    19,50 €

    Come leggere e come interpretare il mistero dell’educabilità umana? Come scegliere gli autori a cui rivolgersi e come avvicinare le loro pagine? Come ricercare, scrivere e insegnare abitando questo mistero?

    Autore: Gilberto Scaramuzzo

    disponibile
  • Gianni Rodari. Incontri e...

    30,00 €

    La ricorrenza del centenario dalla nascita di Gianni Rodari costituisce un’occasione straordinaria per tornare a riflettere sull’opera di un autore che ha cambiato il volto della letteratura per l’infanzia in Italia nel corso del Novecento.

    A cura di: Letterio Todaro

    disponibile
  • Ricostruire l'educazione

    19,50 €

    Questo volume raccoglie gli atti di un convegno di studi, organizzato dal gruppo di studi deweyani interno alla SIPED e dal laboratorio di Teoria e Storia della scuola del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Ferrara, sul tema che dà il titolo al volume.

    A cura di: Luciana Bellatalla

    disponibile
  • Progettare gli spazi educativi

    20,00 €

    In questi ultimi anni l’attenzione verso la progettazione degli spazi educativi e scolastici è cresciuta notevolmente. L’idea che il benessere, condizionato dagli ambienti di vita, possa incidere non solo sulla qualità della vita del cittadino ma anche dello studente, ha sollecitato le ricerche a compiere un notevole sforzo interdisciplinare che ha visto la Pedagogia e l’Architettura dialogare costruttivamente.

    Autori: Roberto VanacoreFilippo Gomez Paloma

    disponibile
  • Lezioni di didattica e...

    30,00 €

    Le “Lezioni di didattica e ricordi di esperienza magistrale”, pubblicate nel 1913 e ristampate in numerose edizioni successive, rappresentano probabilmente il documento pedagogico più significativo e compiuto di Giuseppe Lombardo Radice e hanno costituito un vero e proprio testo basilare nella formazione della classe magistrale nei primi decenni del secolo scorso.

    Autore: Giuseppe Lombardo Radice

    Curatrice: Maria Volpicelli

    disponibile
  • Vamba e "la grandezza dei...

    22,00 €

    Si è indagato il ruolo che il “Giornalino” ha rivestito nell’ambito della stampa periodica per ragazzi del suo tempo e il rapporto che esso ha stabilito con il suo pubblico nei termini della lettura, con particolare attenzione all’immagine di lettore ideale e immaginato che emerge dalle sue pagine, e della funzione delle illustrazioni in generale e delle copertine in particolare, a nostro parere, tra i maggiori elementi di innovazione della rivista.

    Autrice: Susanna Barsotti

    disponibile
  • Gli studi comparativi in...

    21,00 €

    I contributi raccolti in questo volume, riprendendo la pluridimensionalità dell’educazione comparata, si muovono tra passato e presente, tra la prospettiva storica e quella attuale che comprende anche nuove frontiere, come l’etnografia educativa.

    A cura di: Carla Callegari

    disponibile
  • Dalla matematica al coding

    23,00 €

    Il percorso didattico proposto, è una sequenza di sfide incontrate nella quotidianità della vita scolastica da Marco e Sofia, due alunni di una speciale terza media. Le situazioni problematiche, costruite in modo da essere aperte a successivi approfondimenti, vengono analizzate applicando un approccio metodologico strutturato e successivamente algoritmizzate e descritte in forma unplugged.

    Autrice: Morena De Poli

    disponibile
  • Educazione alla...

    28,00 €

    Il pluralismo religioso è una dimensione della nostra società multiculturale di cui la scuola italiana può esserne lo specchio. L’insegnamento della religione come elemento sociale può divenire un percorso per un’educazione alla cittadinanza e, come elemento personale, può essere una strada per formare al dialogo.

    Autore: Carlo Macale

    disponibile