Collane

Collane

Pedagogia

Active filters

  • Marca: Teoria e storia dell'educazione
  • Sapere pedagogico e...

    19,50 €
    Si ripropongono qui pagine di cultura pedagogica già apparse in anni lontani, sul finire del travagliato Novecento. Secolo travagliato con pedagogie travagliate ma vive, dinamiche accompagnatrici della formazione storico-politica di classi ascendenti e con il desiderio espresso di miglioramento delle proprie condizioni iniziali.


    Autore:
    Francesco Mattei
    disponibile
  • Sulla natura dell'essere

    19,00 €
    Trovare un fondamento per una paideia filosofica attraverso una metafisica dell’essere: questo il fine che può riscontrarsi nei primissimi studi di Edda Ducci. Anche lei, dunque, si pone la domanda che tanto ha inquietato gli spiriti ricercanti della filosofia: «quale la verità dell’es­sere?».


    Autore:
    Curatore:
    disponibile
  • Orientamenti educativi

    22,00 €
    Il problema posto dalle tecnologie è incommensurabile, soltanto pensando agli strumenti, dei quali la comunicazione si avvale, anche se con un uso non sempre dominato e razionale. Ed è di pertinente attualità per caratterizzare la molteplicità dei linguaggi, adoperati soprattutto nella scuola e nel mondo giovanile.


    Autori:
    disponibile
  • Formarsi tra le note

    20,00 €
    La musica costituisce un’esperienza estetica fondamentale in ogni età della vita, in modo particolare nel corso dell’età evolutiva, nella quale sviluppa e interpreta dimensioni percettive, emotive, fantastiche e anche formali di alto significato. Sempre e per tutti.


    Autore:
    disponibile
  • È ancora possibile formare...

    18,50 €

    Il titolo, provocatorio, È ancora possibile formare insegnanti?, appare quanto mai attuale nel nostro Paese, all’indomani dell’emanazione della Legge 107/2015, sulla cosiddetta “Buona Scuola”. Questo ennesimo cambiamento porta ad osservare quanto sia impervio in Italia il cammino della formazione dei docenti.

    Autori: Pascal GuibertVincent Troger

    disponibile
  • La scuola sbagliata

    19,00 €
    Il Novecento ha lasciato in eredità, insieme a tante contraddizioni, anche un patrimonio di teorie e pratiche formative in grado di essere riferimento saldo per la progettazione di esperienze educative. Una istruzione e una educazione che puntano con intenzione, consapevolezza, impegno alla costruzione di forme di cittadinanza attiva e solidaristica.

    Autori:
    disponibile
  • Una teoria pedagogica della...

    19,00 €

    Il problema della nuova cittadinanza percorre ormai i sentieri variegati di una vasta letteratura scientifica. Ma cosa significa ipotizzare una nuova cittadinanza nel complesso e ancora poco studiato fenomeno della globalizzazione economica e mediatica?

    Autore:
    Claudio De Luca

    disponibile
  • Per una pedagogia della...

    22,00 €

    Il mondo che cambia pretende che chi lo abita cambi. Nel mantenimento di leggi giuste, nell’adeguazione a interessi e desideri, nell’attenzione a bisogni e risorse sia individuali sia collettivi. È proprio sul limite fra individuale e collettivo, personale e universale, privato e pubblico che si gioca la partita più importante, quella della cittadinanza.

    Autore:
    Claudio De Luca

    disponibile
  • Nascita di una nazione

    24,00 €

    La cultura educativa americana, nel primo secolo e mezzo della sua storia, è la natura stessa del processo di costruzione della nuova nazione. È Bildung in senso proprio, non solo interiore e morale, ma anche fisica, infrastrutturale, territoriale: si concreta in fondazioni di villaggi, in costruzioni di tribunali e ferrovie, in nascite di tipografie e centri di studio.

    Autore:
    Luana Salvarani

    disponibile
  • Formare la persona libera

    20,00 €

    Cosa vuol dire essere liberi? Come possiamo educare persone libere? Sono queste le domande da cui prende avvio la ricerca sulla libertà qui svolta in prospettiva pedagogica.

    Autore:
    Anna Maria Passaseo

    disponibile
  • Polisemie dell'isola

    24,00 €

    I saggi di questo volume parlano di isole diverse. Il solo tratto comune, condiviso, è quello della forma fisica, dell’idea di isola come di un nucleo di terra circondato dall’acqua. Diversa poi l’origine, e diverso il rapporto con la terra ferma e con i suoi abitanti.

    Autore:
    Franca Ruggieri

    disponibile
  • La tensione pedagogica...

    19,50 €

    Il pensiero utopico è caratterizzato da una esigenza di cambiamento radicale della società. Ma è necessario, per questo, un mutamento altrettanto radicale del modo di essere e di pensare dell’uomo. L’organizzazione pedagogica, quindi, è un momento essenziale di ogni progetto utopico degno del nome.

    Autore:
    Immacolata Messuri

    disponibile
  • La scuola della Repubblica

    28,00 €

    Due contrapposte tendenze caratterizzano la storia della nostra scuola. Una considera lo studio e la cultura in genere un bene esclusivo, l’altra ha della cultura una concezione più democratica e inclusiva, che coinvolge la popolazione nella sua totalità, e perciò cerca di promuovere in tutti, nessuno escluso, la migliore e più alta formazione possibile.

    Autore:
    Alberto Alberti

    disponibile
  • L'educazione tra le...

    20,00 €

    Sono parole penultime, per dirla con Bonhoeffer. Parole da cui trasuda cultura e realismo, utopia e secchezza del reale. Questo è Broccoli. Un autore passato dagli studi storici e giuridici alle grandi promesse di un marxismo storico-politico e filosofico-pedagogico. Ma le promesse intraviste non sempre conoscono la grazia della realizzazione.

    Autore:
    Angelo Broccoli

    Curatore:
    Francesco Mattei

    disponibile
  • Indurare l'Animus

    20,00 €

    In un ambiente agitato dalla continua lotta per il potere, dove infieriva la repressione di Nerone e il suicidio era dato o per ordine o per timore di violenza, Seneca comprende che l’uomo non deve cercare di vivere a lungo, ma di vivere bene, giacché «il vivere a lungo dipende dal destino, il vivere bene dipende dall’animo» (epist. 93, 2).

    Autore:
    Cosimo Costa

    disponibile
  • Ada Gobetti e l'educazione...

    18,50 €

    Dal 1953, a cinque anni dalla promulgazione della Costituzione, Ada Prospero Marchesini Gobetti ha modo di sviluppare la sua Weltanschauung, democratica e laica, attraverso la sua attività di pubblicista e di responsabile di rubriche su “L’Unità” e “Paese Sera”.

    Autore:
    Maria Cristina Leuzzi

    disponibile