Collane

Collane

Didattica

Active filters

  • Marca: Teoria e storia dell'educazione
  • Per una scuola giusta ed...

    25,00 €

    Nessuno possiede una soluzione-miracolo per combattere le disuguaglianze e l’insuccesso scolastico. La pedagogia differenziata suppone un’evoluzione profonda del sistema educativo, una nuova organizzazione dell’insegnamento, che esiga a sua volta un diverso esercizio del mestiere, quindi una formazione degli insegnanti più approfondita in didattica, una valutazione, nella gestione dell’eterogeneità, ma anche uno sviluppo di competenze collettive come appannaggio delle scuole.

    Autore: Philippe Perrenoud

    disponibile
  • Due bugie di Dante

    20,00 €

    I primi commentatori della Commedia si sforzarono di trovare, per ciascuno dei personaggi coevi a Dante che compaiono nel poema, una precisa identità storica. Spesso una totale mancanza di documenti, palesi contraddizioni o fantasiose falsificazioni dimostrano che essi non avevano la più pallida idea di chi fossero quei personaggi.

    Autore: Michele Tortorici

    disponibile
  • Media Education 0-6

    25,00 €

    La capillare diffusione delle tecnologie digitali sta riguardando sempre più da vicino anche la prima infanzia. Il volume propone riflessioni teoriche ed esperienze pratiche attorno alla Media Education...

    A cura di: Cosimo Di BariAlessandro Mariani

    disponibile
  • Sofia Cavalletti

    19,50 €

    In una società caratterizzata da incertezza e frammentazione il tema religioso viene spesso affrontato al di fuori da un contesto di relazione con Dio.

    Autore: Anna Aluffi Pentini

    disponibile
  • Variazioni

    18,10 €

    Si può comprendere (o cominciare a farlo) qualcosa di più del linguaggio musicale attraverso Pinocchio, Proust, Roger Rabbit o addirittura un moderno eroe letterario come l'apprendista mago Harry Potter?

    Autore: Tullio Visioli

    disponibile
  • Verso una pedagogia...

    19,50 €

    Verso una pedagogia dell’innovazione tenta di esplorare e comprendere in che modo l’adozione in contesti educativi (Scuola ed Università) ed imprenditoriali delle più recenti teorie in campo organizzativo e tecnologico possano portare ad un miglioramento dell’apprendimento.

    Autore: Andrea Bellezza

    disponibile
  • Educare l'infanzia nel...

    23,00 €

    La presenza di TV, di strumenti touchscreen e di altri media è sempre più ricorrente e sempre più ingombrante nella vita dell’infanzia. Andando oltre la “mitologia” dei nativi digitali, è auspicabile che gli adulti, la scuola, i servizi educativi ma anche le famiglia collaborino per trasformare quella che è una “naturale” confidenza dei bambini in una competenza.

    Autore: Cosimo Di Bari

    disponibile
  • Pedagogia Didattica Anatomia

    23,00 €

    Lo studio dell’Autrice focalizza l’attenzione, in una prospettiva specificamente pedagogica, sul non facile tema della didattica dell’anatomia in uno dei momenti cruciali della sua storia. Il periodo considerato è il Rinascimento e il luogo lo studio di Padova, all’epoca una delle più importanti e rinomate Università d’Europa, ossia del mondo.

    Autore: Maria Volpicelli

    disponibile
  • Il cappellino verde

    19,00 €

    Quello verde è il cappello della creatività secondo la nota metafora di De Bono. Sulla testa dei bambini avrà dimensioni ridotte ma non sarà meno magico. Il volume affronta i segnali di qualità creativa che si possono riscontrare già nell’infanzia, e li esamina per ritrovarvi suggerimenti e linee di azione didattica.

    Autore: Roberta Cardarello

    disponibile
  • Orientamenti educativi

    22,00 €
    Il problema posto dalle tecnologie è incommensurabile, soltanto pensando agli strumenti, dei quali la comunicazione si avvale, anche se con un uso non sempre dominato e razionale. Ed è di pertinente attualità per caratterizzare la molteplicità dei linguaggi, adoperati soprattutto nella scuola e nel mondo giovanile.


    Autori:
    disponibile
  • Narrazioni e autobiografie...

    20,00 €
    Nella formazione umana le narrazioni musicali costituiscono un’esperienza-chiave in quanto coltivano, in modo dialettico, la soggettività individuale e il suo dilatarsi nei linguaggi oggettivi e universali della musica.


    Autore:
    Daniele Branca
    disponibile
  • Formarsi tra le note

    20,00 €
    La musica costituisce un’esperienza estetica fondamentale in ogni età della vita, in modo particolare nel corso dell’età evolutiva, nella quale sviluppa e interpreta dimensioni percettive, emotive, fantastiche e anche formali di alto significato. Sempre e per tutti.


    Autore:
    disponibile
  • La musica delle parole

    20,00 €
    «L’iniziazione a un mistero è quel che deve aspettarsi chi si avvia alla lettura di questo libro. Il mistero cui si viene iniziati è un mistero bello: leggere la poesia. […] L’intento di queste pagine non è quello di insegnare un sapere ma di insegnare un potere. E insegnare un potere richiede un’opera creativa».

    Autore:
    disponibile
  • Il curricolo di italiano...

    22,00 €

    Nella cornice di una riflessione pedagogica che unisce la prospettiva teorica e quella operativa, questo volume ricostruisce – con il supporto di utili percorsi didattici presenti nel CD allegato – la complessa dinamica che il curricolo d’italiano intreccia con l’educazione linguistica e letteraria alla luce dei diversi approcci che ne hanno caratterizzato l’insegnamento.

    Autore:
    Carlo Mariani

    disponibile
  • Didattica e comunicazione

    20,00 €

    Il volume esplora un trentennio di ricerche linguistiche (anni ‘60-‘80) svolte nell’ambito delle discipline sociali, con l’intento di cogliere il passaggio complesso che riconosce nella dimensione linguistica un elemento irrinunciabile dell’umano, e dunque, anche un fattore di connessione tra biologia e cultura, psicologia e formazione.

    Autore:
    Alba Porcheddu

    disponibile
  • Eventi formativi e modelli...

    19,00 €

    Ognuno è inserito in una rete di relazioni sviluppate quotidianamente attraverso conversazioni e narrazioni, e quella rete risponde al bisogno di comunicare e raccontare a se stessi ciò che si è compiuto, ciò che ci si attende per il futuro. Si narra per trovare il modo di spiegare l’inspiegabile e per rendere comprensibile ciò che è spaventoso e perturbante.

    A cura di:
    Marielisa Muzi

    disponibile